• Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon

© 2023 by Name of Site. Proudly created with Wix.com

Come vivere il paese e i suoi dintorni

Escursioni

Da Trassilico si puó partire per escursioni di poche ore, per esempio visitando il Monte Palodina (1170 m) a est, ma anche partire in modo piú ambizioso verso sud, per raggiungere il Monte Croce (1314 m) o il Forato (1230 m) o addiritura per una delle Panie (Pania Secca 1711 m; Pania della Croce 1858 m) che si trovano a ovest del paese al di lá del Turrite di Gallicano. A richiesta si offrono anche gite escursionistiche guidate con un riguardo speciale all' osservazione naturalistica, che in questa zona selvaggia si puó servire di un vasto repertorio.

Mountainbike

Trovandosi in cima alla cresta, Trassilico offre una vasta scelta di sentieri per praticare il Mountainbike. Ci sono tre discese tecniche adatte per chi ama il downhill: il "Zappello", il "Capra" e il "Piastreto". Tutte e tre si ritrovano a fondovalle all' incrocio che riporta a Trassilico sulla strada provinciale. Oltre a queste sfide tecniche da discesa ci sono anche itinerari piú semplici sia muovendosi nelle vicinanze del paese, sia per cercare il collegamento con Fabbriche di Vergemoli.

Per ulteriori Informazioni sugli itinerari della zona, é consigliabile visitare il sito di Daniele Saisi, che offre anche gite guidate sui percorsi piú belli di tutta la Garfagnana.

I muri antichi di Trassilico

Molto probabilmente il nome Trassilico deriva da "Trans silicem" (oltre la pietra) ed' é interpretabile come dietro la Montagna, probabilmente la Pania della Croce o il Monte Forato. Questo e altro sul Blog di Paolo Marzi:

http://paolomarzi.blogspot.com/2014/11/trassilico-o-come-dicevano-gli-antichi.html

Oltre la pietra va capito dal passaggio prevalente dei romani dalla parte Versigliese sulla Via Julia Augusta e fa capire che Trassilico vanta una storia antica, che alcuni Paesani sanno leggere ancora oggi sulle parecchie tracce lasciate attraverso le epoche sui muri di questo paese.

La Rocca in cima al paese, che é stata appena rinnovata per facilitare l`accesso, é la struttura piú affascinante che é stata ereditata, ma per chi ha le doti dell' osservazione e un pó di conoscienza storica (sopratuttuo medievale) rimane solo una di tante tracce del passato da rivivere a Trassilico.